Sistemi innovativi di coltivazione

Per la sostenibilità e la qualità del frutto


Gli standard della moderna frutticoltura vanno oltre l’alta qualità del frutto a cui si mira e spaziano dal controllo nell’impiego di antiparassitari fino all’ottimizzazione nell’impiego di macchinari o del lavoro. Per far fronte a questi standard si sviluppano continuamente idee innovative e si analizzano sistemi di coltivazione alternativa che possono contribuire a un miglioramento sostenibile nella moderna frutticoltura.

Gli alberi da frutto del vivaio Oberhofer sono disponibili sotto forma di Spindle, Bibaum® e Guyot.


Spindle

La classica e collaudata forma sferica nella frutticoltura: un getto intermedio come fusto centrale con rami robusti sulla base dello spindle che si accorciano in prossimità della punta dello spindle stesso.

  • lunga vita
  • alta resa
  • collaudato
  • selezionato per varietà

A seconda della quota, della fertilità della coltivazione, della varietà e del comportamento di crescita dell’albero:

  • distanza consigliata tra le file 2,8 m - 3,4 m
  • distanza consigliata tra le piante nella fila 0,6 m - 1 m

 


BIBAUM®*

Un tronco con due assi simmetrici di frutti, dallo sviluppo uniforme e robusto che nella coltivazione presenta i seguenti vantaggi.

Caratteristiche:

  • pericarpio soffice, ad essiccazione rapida
  • buona regolazione della crescita
  • colorazione uniforme del frutto
  • ideale per la potatura meccanica e il diradamento

A seconda della quota, della fertilità della coltivazione, della varietà e del comportamento di crescita dell’albero:

  • distanza consigliata tra le file 2,2 m - 2,9 m
  • distanza consigliata tra le piante nella fila 1 m - 5 m

* Titolare della licenza: Società Vivai Mazzoni e prodotto da Fruitplant


Guyot*

Fusto centrale piegato in orizzontale con un getto laterale su un solo lato che alla fine dell’asse diventa più robusto ricorda la coltivazione a spalliera nella viticoltura. L’albero che al momento della consegna presenta già una certa inclinazione della branca, può essere legato in leggera leggermente orizzontale.

Caratteristiche:

  • pericardio sottile ad essiccazione rapida senza ??Gerüstäste
  • colorazione uniforme del frutto
  • è possibile lavorare dal suolo senza scala e sollevatore
  • è possibile meccanizzare la potatura, il diradamento e il raccolto
  • grazie al xxAbdrift ridotto, idoneo anche per zone sensibili
  • idoneo per terreni in pendenza

A seconda della quota, della fertilità della coltivazione, della varietà e del comportamento di crescita dell’albero:

  • distanza consigliata tra le file 1,5 m - 2,2 m
  • distanza consigliata tra le piante nella fila 1 m - 1,3 m
  • altezza massima dell’albero da 2,2 a 2,5 m.

* Brevetto Feno